Le cose problematiche: Diciassettesima puntata – La fame di Erisictone

La vita di Meleagro è legata a un magico ciocco di legno, che nelle mani della madre si trasforma in uno strumento di vedetta. Teseo e i suoi compagni, ospiti del fiume Acheloo si raccontano storie di prodigi degli dei, come quella di Baucide e Filemone e quella della fame di Erisictone.

Le cose problematiche: Sedicesima puntata – Icaro e il Minotauro

In questa puntata, particolarmente ricca e movimentata Scilla cede la sua patria per un amore non ricambiato; Minosse rinchiude il Minotauro in un labirinto costruito da Dedalo; l'inventore tenta poi di fuggire da creta volando, ma il figlio Icaro si avvicina troppo al sole e fa una brutta fine. Teseo dopo aver ucciso il Minotauro viene chiamato a fare una battuta di caccia al cinghiale, dove Meleagro si innamora di Atalanta e, dato che gli zii vogliono rubargli il bottino li fa fuori.